Progetti

Piscina Schlosshof Resort - Lana (Bz)

"Acquaviva", terrazza su Merano

La ceramica, utilizzata ai bordi della piscina, propone una rivisitazione delle sfumature naturali della pietra locale
Autore
Giuliano Chiarabini
Superfici
KEOPE
Distributore
Torggler
Anno di realizzazione
2010

L’Alto Adige, una terra intatta, ricca di eccellenze, rispettosa della natura. Una terra tradizionalmente accogliente, sempre pronta a stupire ospiti e visitatori coinvolgendoli nella sua eterna e riuscita simbiosi tra paesaggio naturale ed espressioni architettoniche, tra storia e innovazioni. In questa cornice, immersa tra la quiete e i profumi della natura, si trova la cittadina di Lana, sita a pochi chilometri dal capoluogo Bolzano e al margine sud della piana di Merano, lungo il fondovalle del fiume Adige. Si tratta di una vera e propria perla mediterranea incastonata ai piedi delle montagne dell’Alto Adige, i cui pendii sono riccamente coperti di quei frutteti che, assieme ai castelli e alle fortezze, hanno reso famosa l’intera regione. Ad accogliere gli ospiti desiderosi di scoprire i tesori della zona, godendo di un soggiorno di riposo e benessere, si trova, in una posizione tranquilla e ben esposta, l’Hotel del villaggio vacanze Schlosshof Resort. In una pluralità di linguaggi ed espressioni stilistiche, l’hotel punta a un unico riferimento logico fatto di equilibrio, benessere e stimolazioni multisensoriali. Gli interni e gli esterni del Camping & Hotel Schlosshof, legati dal fil rouge di ambienti ricercati e curati nei minimi dettagli e dalla presenza di elementi concepiti nell’ottica della sostenibilità ambientale e dell’integrazione, nell’affascinante scenografia naturale, esprimono due linguaggi differenti, parlati, senza sovrapposizione alcuna. Il cuore pulsante degli esterni è rappresentato dalla nuova grande piscina scoperta “Acquaviva”, il cui design morbido e sinuoso, i materiali impiegati, le dominanti cromatiche sono un ennesimo omaggio al paesaggio, alla sua dolcezza e ai suoi pendii percorsi dagli alberi da frutto. Lunga 20 e larga 7 m, la piscina è dotata di una serie di servizi pensati per il comfort dell’ospite, quali una zona cocktail, una cascata, un’area idromassaggio e una vasca separata per i bambini. Per la pavimentazione di questa zona la scelta è ricaduta, quale ulteriore elemento distintivo, sulle piastrelle in grès porcellanato della collezione In&Out Percorsi Style di Ceramiche Keope nella colorazione Pietra Dorica per la sua particolare capacità di esprimere con eleganza una rivisitazione delle sfumature naturali della pietra locale e dei magici giochi di riflessi della luce del sole o della suggestiva illuminazione notturna sulla sua superficie. Coniugando una squisita raffinatezza percettiva con eccellenti prestazioni tecniche, frutto dell’impiego di avanzate tecnologie produttive, tra le quali dryTECH, che permette di ottenere un materiale compatto e omogeneo, dall’aspetto naturale e materico, grazie alla forgiatura a secco nel corpo ceramico di terre micronizzate colorate, la pavimentazione così realizzata è in grado di mantenere immutate negli anni le proprie doti sia estetiche che di antiscivolosità, impermeabilità, assoluta ingelività ed elevata resistenza a urti, usura e sostanze chimiche, garantendo agli ospiti il massimo del comfort e della sicurezza.

Piastrelle
Ceramiche Keope, serie In&Out
Tipologia
grès porcellanato
Formati
30x60 cm
Colori
Pietra Dorica
Caratteristiche tecniche
Assorbimento d’acqua (ISO 10545-3): <0,5
Resistenza all’usura e all’abrasione (ISO 10545-6): ≤145 mm3
Resistenza alle macchie (ISO 10545-14): conforme
Resistenza al gelo (ISO 10545-12): conforme
Resistenza alla flessione (ISO 10545-4): ≥ 45 N/mm2
Resistenza alla scivolosità (DIN 51130): R11
Resistenza agli sbalzi termici (ISO 10545-9): conforme
Certificazioni e premi
ECOLABEL
LEED
Richiedi info progetto > Galleria prodotti >