Progetti

Copperhill Mountain Lodge - Åre (S)

Vacanza all'insegna del relax

In Svezia, l'architetto Peter Bohlin realizza un albergo a cinque stelle senza compromessi.
Autore
Benedetto Marzullo
Foto
David Bergström
Superfici
GARDENIA ORCHIDEA
Adesivi
Mapei
Distributore
Kakelmassan
Anno di realizzazione
2008

Ha progettato la villa privata di Bill Gates e gli Apple Store delle principali metropoli del mondo (Londra, Parigi, San Francisco, New York e Tokyo) portano la sua firma. Peter Bohlin, architetto americano con origini svedesi, proprio in Svezia ha realizzato un albergo a cinque stelle, pensato per una clientela che ricerca lusso e comodità senza compromessi. Lo studio di Peter Bohlin (Bohlin Cywinski Jackson) ha cinque sedi sparse per gli Stati Uniti, per un totale di circa 200 collaboratori; suo punto di forza è la sperimentazione materica e l’applicazione alle diverse scale architettoniche. Versatilità che gli è valsa uno tra i più ambiti premi a livello internazionale: la medaglia d’oro dell’AIA (American Institute of Architects): “Per quanto diversi tra loro possano essere i lavori”, afferma Bohlin, “la sfida è sempre la medesima: riuscire a scoprire che cosa è unico e adatto per ciascun luogo specifico e comprendere come le persone desiderano viverlo”. L’hotel progettato nel cuore del territorio scandinavo, con uno stile che possiamo definire alpino moderno, si trova sulle pendici del monte Förberget, 730 metri sul livello del mare, nella Contea di Jämtland, a due passi da Åre, il centro sciistico più conosciuto della Svezia, nella parte Nord-occidentale della nazione. Si chiama Copperhill Mountain Lodge ed è un albergo a 5 stelle: 112 camere e suite (per un totale di 420 posti letto), 2 ristoranti, 2 bar, uno spazio conferenze per 450 persone e un centro termale ispirato alle pratiche di cura e rilassamento dell’antica cultura del popolo Sami. I Sami sono una popolazione indigena di circa 75.000 persone stanziata nella parte settentrionale della penisola scandinava, in un’area da loro chiamata Sápmi, che si estende dalla penisola di Kola fino alla Norvegia centrale, includendo anche le regioni più settentrionali della Finlandia e Svezia, nella regione della Lapponia. Hanno la loro storia, lingua, cultura, modo di vivere e identità: per questo l’architetto, influenzato dalle sue origini, ha deciso di fondere elementi moderni e suggestioni prese dalla tradizione locale. Il design contemporaneo, infatti, si integra perfettamente con la natura circostante attraverso l’utilizzo di materiali come la pietra, il legno naturale e l’utilizzo di grandi vetrate che permettono di godere a 360° del panorama mozzafiato offerto dalle montagne circostanti. In questo modo i clienti si trovano immersi nella natura anche quando sono all’interno delle aree comuni o delle camere con vista sui monti circostanti. L’arredamento è moderno e anche qui non manca qualche riferimento alla cultura dei Sami e all’epoca in cui Åre e il suo Monte Åreskutan erano un importante centro di estrazione del rame (da cui il nome Copperhill, letteralmente ‘collina di rame’ in inglese, del Lodge). Il cuore pulsante dell’albergo è costituito dalla grande stufa, collocata al centro dell’hotel. Il volume delle parti comuni più conviviali è mozzafiato: il grande vuoto raggiunge al suo culmine i 5 piani, con ballatoi lignei che si affacciano sulla “piazza” coperta. Bello anche il gioco delle travature di legno lasciate in vista. I materiali naturali sono sempre utilizzati in una maniera contemporanea, senza cedere a facili romanticismi o a stilemi dettati dal passato. Anche i colori utilizzati attingono alla palette della natura. Tutto concorre a creare un senso di continuità tra interno ed esterno. Anche nel centro benessere. Piscina, zona relax, wellness area, bagni, docce, zona massaggi, sauna e spogliatoi sono rivestiti con le ceramiche Absolute Stone e Absolute Stone Palladiana, la pietra industriale prodotta dal Gruppo Gardenia Orchidea. Il materiale trova la sua massima espressione a pavimento e a parete, disegnando una piacevole texture, data dal semplice accostamento di frammenti in abbinamento con ceramiche dal formato regolare, che consente di giocare con gli spazi, identificando e segnalando le diverse aree.

Piastrelle
Gardenia Orchidea, serie Absolute Stone
Tipologia
grès porcellanato
Formati
30x30, 30x60 cm + Palladiana (frammenti)
Colori
verde
Caratteristiche tecniche
Assorbimento d’acqua (ISO 10545-3): ≤ 0,5%
Resistenza all’attacco chimico (ISO 10545-13): conforme
Resistenza all’usura e all’abrasione (ISO 10545-6): 10545-7 classe 5
Resistenza alle macchie (ISO 10545-14): conforme
Resistenza al gelo (ISO 10545-12): conforme
Resistenza alla flessione (ISO 10545-4): ≥ 35 N/mm2
Resistenza alla scivolosità (DIN 51130): R10 gruppo B
Resistenza agli sbalzi termici (ISO 10545-9): conforme
Resistenza al cavillo (ISO 10545-11): conforme
Resistenza alla dilatazione termica lineare (ISO 10545-8): conforme
Richiedi info progetto > Galleria prodotti >