Progetti

Hotel Baltic - Rimini

La dolce vita dell'ospitalità

Architettura e paesaggio si incontrano nel cuore della Riviera Romagnola e si trasformano in una esperienza unica d'ospitalità
Autore
Francesca Cuoghi
Progettista
Barbara Quadrelli
Superfici
PANARIA CERAMICA
Anno di realizzazione
2014

Rimini, un luogo, una città e una meta turistica, il cui nome rievoca alla mente la “dolce vita”, quella raccontata da Fellini nel suo celebre film che ha incantato e fatto sognare intere generazioni. Siamo in Romagna, in questa parte d’Italia dove si trova l’Hotel Baltic che per la sua cura e attenzione nei confronti della clientela, ha saputo conquistare un importante ruolo nell’ospitalità internazionale sul litorale romagnolo. Quando si approda in questa cittadina meravigliosa, bagnata per km e km dal Mar Adriatico, la prima sensazione è quella di provare un immediato senso di appartenenza, l’emozione di un’affinità elettiva che negli anni non ha mai interrotto la sua magia. L’edificio dell’Hotel si affaccia sulle vie caratteristiche della Marina che d’estate si trasformano in un punto di vera e propria attrazione per i visitatori e per i turisti.
L’Hotel Baltic racchiude in sé una storia lunga 50 anni, in cui la tradizione e la gestione familiare hanno reso questa struttura un punto di riferimento dove poter assaporare i valori della terra di Romagna, con la sua cucina, il suo spirito d’accoglienza e la grande allegria. Una celebrazione dello stile made-in-Italy, tanto caro anche ai visitatori stranieri che decidono di trascorrere le loro vacanze proprio a Rimini per poter godere e vivere la “dolce vita”.
Nel corso degli anni l’Hotel si è trasformato, andando a rivoluzionare la vecchia struttura degli anni 60 in un moderno edificio dotato di tutti i confort per poter garantire ai propri ospiti un’ospitalità perfetta.
Qui ben si comprende come l’arte, l’architettura e la ricerca al dettaglio si fondano con il paesaggio per diventare uno spunto di riflessione, di coinvolgimento, di contatto con il luogo. L’architettura dell’ospitalità ricopre un ruolo fondamentale a Rimini, anche in virtù di una salvaguardia ambientale e paesaggistica. Un sistema che si fonda sulla valorizzazione dell’identità del luogo e della cultura dell’accoglienza, che nell’opera dell’Hotel Baltic è stata al centro della sua progettazione andando a recuperare i valori estetici dello spazio. L’ampia facciata dell’edificio è stata rivestita con listoni in gres porcellanato di Rovere Oliato della collezione Doghe 0.3 di Panaria Ceramica, conferendo all’edificio un effetto naturale, moderno ed originale al tempo stesso grazie all’effetto legno. Al fine di mantenere ed esaltare il gusto per la naturalezza, anche i terrazzi sono stati pavimentati con Deck della collezione Doghe di Quercia.
Tutti i materiali, scelti nei formati 15×60,3 richiamano l’essenza del legno, la loro finitura, mentre il disegno dell’edificio con i suoi spazi all’aperto va ad esaltare il paesaggio che con i suoi colori e i suoi profumi è capace di influenzare piacevolmente l’osservatore. Un inno all’architettura lineare in cui si ricerca l’aspetto ecosostenibile dello spazio fisico, attraverso espedienti progettuali che rendono l’edificio un esempio di progettazione moderna e contemporanea.
Qui a Rimini, le emozioni si fanno storia e i ricordi indelebili. Il suo paesaggio, il suo mare, la sua gente e l’amore per l’ospitalità sono racchiusi come una forma d’arte tra le mura dell’Hotel Baltic che giorno dopo giorno, anno dopo anno regala ai suoi ospiti soggiorni indimenticabili.

Piastrelle
Panaria Ceramica, Doghe 0.3 e Doghe di Quercia
Tipologia
grès porcellanato
Formati
15X60,3 cm Deck
Colori
Oliata
Caratteristiche tecniche
Assorbimento d’acqua (ISO 10545-3): conforme
Resistenza all’attacco chimico (ISO 10545-13): ULA, UHA
Resistenza all’usura e all’abrasione (ISO 10545-6): conforme
Resistenza alle macchie (ISO 10545-14): conforme
Resistenza al gelo (ISO 10545-12): conforme
Resistenza alla flessione (ISO 10545-4): conforme
Resistenza alla scivolosità (DIN 51130): R 11 Classe C (Deck)
Resistenza agli sbalzi termici (ISO 10545-9): conforme
Resistenza al cavillo (ISO 10545-11): conforme
Resistenza alla dilatazione termica lineare (ISO 10545-8): conforme
Certificazioni e premi
EMAS
ISO 14001
Richiedi info progetto > Galleria prodotti >