Progetti

Nave da crociera Disney Magic

A bordo col "timoniere Mickey"

La nave da crociera Disney Magic è stata di recente sottoposta a importanti aggiornamenti volti a riallinearne sicurezza e comfort alle mutate esigenze del mercato
Autore
Santino Limonta
Superfici
EDILGRES
Anno di realizzazione
2013

Disney Cruise Line, società della Walt Disney Park and Resorts fondata nel 1996 per coprire il segmento di business delle vacanze sull’acqua, gestisce grandi navi da crociera con criteri ispirati a quelli dei parchi tematici di terra del gruppo. E’ del 1998 il varo della prima nave, la Disney Magic, costruita in Italia da Fincantieri: 300 metri di lunghezza, 32 di larghezza, 53 di altezza, stazza lorda 84.000 tonnellate, 2713 passeggeri, 950 membri di equipaggio. Ma quindici anni di operatività senza interventi al di fuori della normale manutenzione sono molti. Nel 2013 quindi per la Disney Magic è stato programmato un esteso refitting (complesso di operazioni di riadattamento funzionale ed estetico). Dapprima in ormeggio all’asciutto nei cantieri spagnoli Navantia di Cadice per consentire anche i lavori sulla parte sommersa. In questa fase oltre alla riverniciatura dello scafo e alla manutenzione ai sistemi di propulsione è stato apportato un rilevante cambiamento fisico alla struttura applicando a poppa una ducktail (estensione dello scafo che aumenta la stabilità). Il restyling della parte emersa e degli interni è proseguito poi durante la navigazione di ritorno verso la Florida. Innumerevoli le innovazioni introdotte. Salendo a bordo gli ospiti entrano nella spettacolare lobby in stile art déco riprogettata su tre livelli e ispirata a elementi del mare. Ovunque tessuti e tappeti in un mix di colori corallo, blu e acquamarina, con disegni di conchiglie. Gli arredi sfarzosi, il pianoforte a coda e gli oblò giganti rendono omaggio ai primi transatlantici del ventesimo secolo. Pezzo forte è la statua di bronzo del “Timoniere Mickey”, qui sin dal varo della Disney Magic. Trasformato il Disney Oceaner Club, regno di super eroi, fate e giochi avventurosi per bambini da 3 a 12 anni. Introdotti per la prima volta i personaggi della Marvel accanto alla Andy’s Room (Toy Story), al Pixie Hollow (Trilli) e al Mickey Mouse Club. Rinnovati i bagni delle aree comuni rivestendone le pareti con ceramiche Unit Mega Black di Edilgres Tecnolab. Ridisegnati i ponti superiori con grande spazio per i giochi d’acqua. Emozionante il nuovo scivolo AquaDunk: alla partenza una botola si apre improvvisamente e si viene lanciati in caduta quasi verticale da un’altezza pari a tre piani in un tubo trasparente. Prima dell’arrivo il tubo passa sul mare uscendo per sei metri dal bordo della nave. Per i meno coraggiosi il parco giochi Aqualab offre fontane, getti pop e uno scivolo d’acqua tutto curve lungo 76 metri. I piccoli fino a 3 anni sguazzano invece con Paperino nelle piscine della nuova Nephews Splash Zone. Pareti aggiornate e grandi schermi TV per l’Animator’s Palate, il ristorante più popolare. Nuovi invece il ristorante Carioca pensato per chi ama la vivacità di Rio de Janeiro e il più informale Cabanas. Dopo una giornata spesa in acqua e al sole gli adulti si possono rilassare nel sofisticato quartiere notturno After Hours. Qui una ridisegnata linea di club offre locali per danza, teatro, musica e spettacoli di varietà.

Piastrelle
Edilgres Tecnolab, serie Unit
Tipologia
grès porcellanato
Formati
30x40 cm
Colori
Mega Black
Caratteristiche tecniche
Assorbimento d’acqua (ISO 10545-3): < 0,2%
Resistenza all’attacco chimico (ISO 10545-13): ULA - UHA - UA
Resistenza all’usura e all’abrasione (ISO 10545-6): < 135
Resistenza alle macchie (ISO 10545-14): conforme
Resistenza al gelo (ISO 10545-12): conforme
Resistenza alla flessione (ISO 10545-4): minimo 50
Resistenza alla scivolosità (DIN 51130): R9
Resistenza agli sbalzi termici (ISO 10545-9): conforme
Resistenza al cavillo (ISO 10545-11): conforme
Resistenza alla dilatazione termica lineare (ISO 10545-8): conforme
Certificazioni e premi
ECOLABEL
Richiedi info progetto > Galleria prodotti >