Dal Gruppo Concorde i premi ai migliori diplomati del Barozzi, in memoria di Tamagnini

Per l’ottavo anno consecutivo il Gruppo Concorde ha premiato, in onore del suo presidente Dottor Ildefonso Tamagnini, scomparso nel 2011, 10 neodiplomati dell’Istituto J. Barozzi di Modena, nel quale insegnò per alcuni anni Tecnica Bancaria.

Il 15 febbraio, presso l’aula Magna della scuola superiore, si è svolta la cerimonia di consegna degli attestati e degli assegni alla presenza dei familiari del Dottor Tamagnini, del dirigente scolastico dell’Istituto J. Barozzi prof.ssa Lorella Marchesini, e della Direzione del Gruppo Concorde. I dieci studenti premiati sono stati quest’anno: Artioli Mattia, Bartoli Lorenzo, Campi Samuele, Chand Simona Saini, Cioni Martina, Di Chiara Andrea, Gualdi Alessandra, Ricci Martina, Squarcini Federica, Tozzi Chiara.

Durante la cerimonia Cecilia Camellini, campionessa europea, mondiale e paraolimpica di nuoto in stile libero e dorso è stata protagonista di un intervento dal titolo "Imparare a vivere è come imparare a nuotare”. Questa iniziativa, testimoniando anche l’importanza di una più stretta collaborazione fra il mondo della scuola e quello dell’industria, è ritenuta dal Consiglio di Amministrazione del Gruppo Concorde come la forma migliore per ricordare degnamente la figura del Dottor Tamagnini. Un grande uomo che, nonostante avesse abbandonato da molti anni l’insegnamento attivo, aveva mantenuto la vocazione dell’insegnante, aiutando innumerevoli giovani del Gruppo, attraverso i suoi consigli e il suo esempio, a inserirsi nel mondo del lavoro e a crescere professionalmente in una realtà industriale.